Visualizzazioni totali

giovedì 6 dicembre 2012

CANON POWERSHOT SX 20 IS

La "POWERSHOT SX 20 IS" è uno dei modelli di punta di CANON nel combattuto settore delle fotocamere bridge superzoom.
 
Dotata di un corpo robusto e di forma ergonomica, che ne consente una salda impugnatura anche con una mano sola, questo fotocamera offre una straordinaria quantità di impostazioni che permettono una totale personalizzazione dei parametri di scatto tali da soddisfare anche l'appassionato più esperto e il professionista.
 
Anzitutto il sensore da 12,1 megapixel con processore DIGIC 4 offre un ottimo bilanciamento tra risoluzione e contenimento del disturbo elettronico e consente di effettuare stampe di grandi dimensioni o di effettuare ritagli dalle immagini senza perdita di qualità.
 
Il pezzo forte di questa fotocamera è, tuttavia, l'obiettivo che è dotato di un'eccellente zoom ottico a 20 ingrandimenti (20x) azionato da un silenziosissimo motore a ultrasuoni. Spaziando da un grandangolo di 28mm a un super-tele di ben 560mm questa ottica è in grado di soddisfare qualsasi esigenza di scatto: dall'architettura al paesaggio e agli interni, dal ritratto alla fotografia naturalistica e sportiva. 
 
Da sottolineare anche la presenza dello stabilizzatore d'immagine (meccanico sul sensore) che consente di acquisire immagini nitide anche in condizioni di scarsa illuminazione o alle lunghezze focali maggiori.
 
Il display LCD orientabile consente una agevole inquadratura anche dalle angolazioni difficili e, per i più tradizionalisti, è possibile anche inquadrare col mirino elettronico, dotato di regolazione delle diottrie.
 
Un'altro aspetto degno di nota è la presenza della slitta flash, che consente di utilizzare flash esterni, più potenti di quello di serie integrato nel corpo macchina.
 
Di seguito, un elenco sintetico delle principali caratteristiche tecniche:
- Sensore CCD da 12,1 Megapixel
- Obiettivo Canon con motore zoom a ultrasuoni USM e dotato di zoom ottico 20x (equivalente ad un 28-560 mm nel formato tradizionale a 35 mm). Zoom digitale 4x
- Stabilizzatore meccanica sul sensore
- Diaframma con apertura max. a f/2.8
- Distanza minima di messa a fuoco: 0cm (in grandangolo e modalità Super Macro)
- Otturatore con tempi di scatto da 15sec. a 1/3.200sec.
- Display LCD da 2,5” orientabile
- Mirino elettronico supplementare con regolazione diottrica
- Sensibilità da 80 fino a 1600 ISO
- Scene Recognition (Smart Auto)
- Autoscatto
- Riconoscimento intelligente dei volti con rimozione automatica degli occhi rossi
- Memoria schede esterne di tipo SD e SDHC
- Registrazione filmati HD a 30 fotogrammi al secondo con audio stereo
- Alimentazione con 4 batterie stilo AA ricaricabili o alkaline.
 
Trattandosi di una fotocamera avanzata, la "POWERSHOT SX 20 IS" offre la possibilità di un controllo completamente manuale e creativo. Pertanto è possibile controllare i valori relativi all’apertura del diaframma, alla velocità dell’otturatore, alla sensibilità ISO e tanto altro ancora.  
 
Invece, per gli utenti meno esperti, la funzione "Smart Auto" effettua una selezione tra 24 scene differenti e consente di scattare ottime immagini senza dover pensare alle impostazioni: la fotocamera analizza il soggetto e decide automaticamente l'impostazione migliore per risultati ottimali.
 
Per finire, questa fotocamera consente anche di registrare filmati video in alta definizione e con audio stereofonico.

Nessun commento:

Posta un commento