Visualizzazioni totali

venerdì 12 ottobre 2012

ELMO SUPER 106 (1969)

Fondata a Nagoya (Giappone) nel 1921 la ELMO è stata per decenni uno dei più importanti marchi nel settore della cinematografia, realizzando proiettori e cineprese di fascia sia professionale che amatoriale.
Si pensi al modello C-200, la prima cinepresa al mondo a poter utilizzare sia pellicole Single-8 che Super-8 grazie al dorso intercambiabile.
Oggi la Elmo è ancora in vita ma è controllata dal colosso dell'elettronica Toshiba, per la quale fabbrica componenti.
 
Prodotta tra il 1969 e il 1975, la ELMO SUPER 106 è una delle cineprese di maggiore successo della prima metà degli anni '70.
 
Lo stile era quello inconfondibile dei prodotti ELMO, caratterizzato dal corpo in metallo impreziosito con inserti in pelle e dal mirino ottico laterale. La costruzione era impeccabile e curata nei minimi dettagli.
Compatta nelle dimensioni e facile da impugnare, questa cinepresa è interamente realizzata in metallo ed è dotata di un motore elettrico che le consente riprese a una velocità di 18 e 24 fotogrammi al secondo su pellicola Super 8.
 
L'obiettivo è dotato di un versatile zoom con focale variabile da 8 a 50mm e una eccellente luminosità, con apertura diaframma max. f/1.8
 
A completare la dotazione tecnica, è presente anche un esposimetro, con indicatore visibile nel mirino, che consente di regolare in automatico o manualmente la corretta esposizione della pellicola.
Queste le principali caratteristiche tecniche:
- Formato pellicola: SUPER 8
- Obiettivo ELMO ZOOM 6x con lunghezza focale variabile da 8 a 50mm  e apertura diaframma mssima f/1.8
- Capacità di messa a fuoco da 1,5mt a infinito
- Regolazione dello zoom manuale o motorizzata
- Mirino di tipo reflex con microprisma per la messa a fuoco e regolazione delle diottrie
- Regolazione dell'esposizione manuale o automatica
- Velocità di registrazione: 18, 24 fotogrammi e scatto singolo
- Alimentazione con 4batterie stilo AA da 1,5v
- Dimensioni: 82x110x210 mm
- Peso 1200gr.
 
Per ulteriori info sulla ELMO SUPER 106 visitate i seguenti link:
http://super8wiki.com/index.php/Elmo_Super_106
http://www.super8data.com/database/cameras_list/cameras_elmo/elmo_super_106.htm
NOTA SUL FORMATO SUPER 8
Introdotto da Kodak nel 1965, il formato SUPER 8 ha conosciuto un'immenso successo e un lento e lungo declino verso la fine degli anni '80 causato dall'avvento delle telecamere per uso amatoriale.
Tuttavia,dalla seconda metà degli anni '90, il SUPER 8 è stato oggetto di una rinascita e attualmente la Kodak fornisce molte pellicole, invertibili, negative, in bianco e nero e a colori. Esso viene adoperato, oltre che da vari cineamatori evoluti, da molti cineasti per produzioni indipendenti a basso costo, ma soprattutto per videoclip, filmati pubblicitari o scene d'azione ove l'operatore ha bisogno di una macchina piccola e agile.

Per info sul formato SUPER 8 e i suoi impieghi visitate i seguenti link:
http://www.super8filmfestival.it/
http://www.kolumbus.fi/puistot/S8Manual.htm#2.%20Super%208%20film
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento