Visualizzazioni totali

mercoledì 8 febbraio 2012

TAISEI WELMY (1956)

Il marchio TAISEI KOKI fu fondato in Giappone nell'immediato dopoguerra e produsse una serie di fotocamere molto apprezzate, soprattutto per le eccellenti ottiche  e per la silenziosità della loro meccanica. 
 
La produzione non raggiunse mai i volumi dei grandi colossi giapponesi e si mantenne sempre a livelli artigianali fin quando, nel 1960, l'azienda si fuse con la KONISHIROKU dando vita al glorioso marchio KONICA.
 
Per questo motivo, tutti i modelli che precedettero la fusione delle due aziende e la nascita di KONICA vengono definite PRE-KONICA (ossia modelli prima della nascita di Konica) e sono ambitissimi dai collezionisti di tutto il mondo per la loro tiratura limitata.
 
La "Welmy" del presente annuncio è il modello di maggiore successo della casa, essendo la variante a corpo rigido e 35mm della famosa "Welmy Six" a soffietto.
 
Come era tipico di questa azienda, la Welmy è una macchina costruita interamente in solido metallo e dal corpo piccolo e maneggevole ma insolitamente pesante in rapporto alle dimensioni.
 
La linea squadrata, vagamente ispirata alle Zeiss Contina e gli inserti cromati fanno di questa macchina un piccolo gioiello, ma il pregio maggiore risiede soprattutto nella straordinaria nitidezza dell'ottica e la estrema silenziosità della meccanica e dello scatto. 
 
Per i sostenitori convinti della supremazia tedesca, utilizzare questa piccola giapponese si rivelerà una piacevole sorpresa, poichè la macchina è docile e silenziosa come una fotocamera moderna.
 
Anche la dotazione tecnica la rende ancora pienamente fruibile e include:
- Rinomata lente "Taikor" con focale di 45mm
- diaframma con aperture da f/3.5 a f/16
- otturatore centrale lamellare con tempi di scatto  da 1/25sec. a 1/200sec. più la posa B
- Slitta per il flash
- Possibilità di comando a distanza dell'otturatore mediante cavetto flessibile

In conclusione, una splendida antenata delle rinomate Konica ma sopratturro un raro pezzo da collezione non solo per i cultori del "Made In Japan" ma per qualunque amante della fotografia analogica.
 
Per ulteriori informazioni su questo modello visitate il seguente link:
http://www.collection-appareils.fr/Taisei_Koki/html/welmy.php

Nessun commento:

Posta un commento