Visualizzazioni totali

lunedì 5 dicembre 2011

CERTEX WERLISA COLOR (1966)

Il marchio spagnolo Certex, produttore delle fotocamere Werlisa, è sicuramente noto alla maggior parte degli appassionati di LOMOGRAFIA... Internet, infatti, è pieno di siti web che mostrano i risultati di queste particolari fotocamere: basta fare una ricerca!
Le Werlisa spagnole, così  come le Lomo russe e alle Halina di Hong-Kong sono capaci di conferire colori particolarmente saturi alle foto e talvolta una inaspettata vignettatura.
Anche in questo caso si tratta di un modello degli anni '60 i cui pregi sono stati fortemente rivalutati negli ultimi 10-15 anni.
Una macchina del genere non capita spesso in Italia... Se ne trovate una non lasciatevela scappare!

6 commenti:

  1. Molto interessante... Pensi che la Werlisa fabbricata negli anni '80 abbia le stesse caratteristiche o magari si perde un po' di vignettatura e/o intensità dei colori?? Grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche le Werlisa degli anni '80 sono ottime per la lomografia ma credo che le migliori fossero quelle come questa.
      Per aumentare la vignettatura anteponi un rotolo di carta igienica all'obiettivo. per colori più saturi e lomo usa pellicole diapositive scadute.

      Elimina
  2. Salve, ma che valore commerciale potrebbe avere ?? Grazie .. luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve, un esemplare in buone condizioni dovrebbe valere 40-50 euro.

      Elimina
  3. Ciao Giulio,
    Ho trovato una werlisa 2000 color, l'ho dovuta smontare x riscire ad aprire lo sportellino per mettere l'obiettivo e ho notato che il diaframma si muove quando viene regolato, mentre un'altra sorta di "tendina" anteriore al diaframma che non si muove. é l'otturatore per stabilire il tempo? quello si dovrebbe muovere solo nel momento in cui viene scattata la foto oppure la mia macchina è rotta?

    Grazie!

    RispondiElimina
  4. Ciao Giulio,
    Ho trovato una werlisa 2000 color, l'ho dovuta smontare x riscire ad aprire lo sportellino per mettere l'obiettivo e ho notato che il diaframma si muove quando viene regolato, mentre un'altra sorta di "tendina" anteriore al diaframma che non si muove. é l'otturatore per stabilire il tempo? quello si dovrebbe muovere solo nel momento in cui viene scattata la foto oppure la mia macchina è rotta?

    Grazie!

    RispondiElimina