Visualizzazioni totali

lunedì 5 dicembre 2011

BUTCHER'S CAMEO (1906 circa)

Il marchio Houghton Butcher's, poi diventato Ensign, è uno dei più antichi è gloriosi costruttori di fotocamere d'Inghilterra.
Fondata a Londra nel 1834, l'azienda produsse una ampia gamma di modelli e fu, di fatto, uno dei pochi costruttori in Europa a poter tenere testa allo strapotere dell'industria tedesca, in un epoca in cui l'IMPERO BRITANNICO rappresentava ancora la più importante potenza economica e militare al mondo.
La produzione spaziava dalle box in legno e metallo, fino alle più sofisticate soffietto a telemetro (Autorange, Commando) e perfino modelli a telemetro e lente intercambiabile simili alle mitiche Leica (Multex).
Data l'antichità della serie "Cameo", il carattere artigianale della produzione e le numerose varianti che furono realizzate, è molto difficile reperire informazioni specifiche su questo modello.
Si sa per certo che il modello "Cameo" fu prodotto per diversi formati di pellicola e lastre e che vi furono numerose combinazioni possibili di ottiche ed otturatori; addirittura alcune serie venivano commissionate a costruttori tedeschi per poi essere vendute in Inghiterra col marchio Butcher e poi Ensign.
Come era tipico dei prodotti dell "Impero Britannico", la Cameo ha un aspetto molto elegante e ben curato. Il corpo macchina, a sezione quadra, è realizzato interamente in legno e rivestito in pelle.
Il soffietto, come è ovvio per l'epoca, non è del tipo auto-estensibile (cioè non si allunga da se quando si apre la macchina) ma bisogna estrarlo facendolo scorrere su un binario.
Anche la messa a fuoco non avviene girando la lente, come accade sui modelli più recenti, bensì facendo scorrere il soffietto lungo una slitta che contiene una scala in  piedi (feet) a seconda della distanza del soggetto da fotografare.
Queste le principali caratteristiche tecniche:
- Obiettivo con lente "Beck Symmetrical Lens" decentrabile sia verticalmente che orizzontalmente.
- Diaframma a iride fra i due gruppi ottici dell’obiettivo, con valori da f/8 a f/45
- Otturatore centrale lamellare "LUKOS N°2" con tempi di scatto da 1/25sec. a 1/100sec. più la posa B e T.
- inquadratura mediante mirino a specchio, reversibile in posizione verticale/orizzontale
- Misure in posizione di utilizzo: 20cm (Lunghezza) x 14,5cm (Altezza) x 10,5cm (Larghezza)
- Misure in posizione ripiegata: 10,5cm (Larghezza) x 14,5cm (Altezza) x  5cm  (Profondità)
- Misura Lastre negativi: 7,5x10,5cm
Un vero pezzo di storia della fotografia destinato a veri collezionisti che non vi ricapiterà più di trovare in vendita così facilmente e a questo prezzo. Regalatevela subito!

4 commenti:

  1. Ciao Giulio, ho acquistato una macchina del genere ma nn so che tipo di macchina è. Se ti faccio vedere le foto mi puoi dare informazioni???

    Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun problema.
      Mandami le foto e vedrò se riesco a risalire alla marca e al modello.

      Elimina
  2. Grazie mille Giulio. Mi puoi mandare un'email così ti mando subito le foto.

    Grazie mille gentilissimo!

    Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina