Visualizzazioni totali

martedì 22 novembre 2011

OLYMPUS SZ-20 (2011)

Il costruttore giapponese Olympus è uno dei più antichi ed apprezzati produttori di fotocamere e da sempre all'avanguardia nello sperimentare e proporre al pubblico soluzioni tecniche innovative. La lista dei prodotti di successo di questo marchio è lunga e va dalle "Pen" degli anni '60 alle reflex "OM" degli anni '70, fino alle "XA" e "Mju" degli anni '80 e '90.
La tecnica e la qualità dei prodotti Olympus ne hanno fatto uno dei pochi marchi storici della fotografia (insieme a Nikon, Canon e Pentax)  che ancora oggi sopravvivono nell'era del digitale, dominata sempre più dall'aggressività dei colossi dell'elettronica come Sony, Panasonic e Samsung.
La "SZ-20" è l'ennesimo piccolo capolavoro di Olympus ma dell'era digitale.
Dotata di un corpo dallo stile vagamente retrò, la sua linea con il flash a scomparsa è ispirata alle reflex a pellicola di alcuni anni fa e risulta essere una piacevole fusione tra moderno e retrò.  
Ma, al di là dell'apparenza, la "SZ-20" è un autentico concentrato di tecnologia con prestazioni (ottica zoom 12.5x e stabilizzatore d'immagine) tipiche di una bridge ma gli ingombri di una compattina tascabile... una vera rivoluzione che forse porterà alla scomparsa dei modelli bridge ormai troppo ingombranti in rapporto alle prestazioni.
Il sensore CMOS da ben 16 megapixel consente a questa fotocamera di catturare anche i più piccoli dettagli e offre la possibilità di effettuare stampe di grosse dimensioni senza alcun degrado della qualità.
L'ottica OLYMPUS offre una straordinaria versatilità, consentendo all'utente di spaziare tra un grandangolo di 24mm fino a un super-teleobiettivo di ben 300mm senza doversi portare indietro un ingombrante (e costoso) corredo di ottiche.
Inoltre, l'avanzato stabilizzatore ottico d'immagine vi consente di eliminare il mosso e di scattare foto nitide sia con scarsa luce che alle focali più lunghe.
Il tutto è completato da un ampio display LCD da 3" ad elevato contrasto che vi consente di inquadrare senza problemi anche nelle condizioni di sole splendente.
Ecco, più in dettaglio, le principali caratteristiche tecniche di questo modello:
- Sensore CMOS retroilluminato da 16 Megapixel
- Obiettivo con lente OLYMPUS in ben 9 elementi con zoom ottico 12.5x (equivalente ad un 24-300 mm nel formato tradizionale a 35 mm). Zoom digitale 4x
- Stabilizzatore ottico d'immagine
- Distanza minima di messa a fuoco 1cm
- Diaframma con apertura max f/3
- Otturatore con tempi di scatto da 4sec. a 1/2.000sec.
- Display LCD da 3” in alta risoluzione (460.000 punti)
- Sensibilità da 80 fino a 3200 ISO
- Riconoscimento automatco delle scene
- Funzione panorama (Smart Panorama)
- Modalità di ripresa foto 3D
- Autoscatto
- Riconoscimento intelligente dei volti con rimozione automatica degli occhi rossi
- Memoria interna di 59mb e schede esterne di tipo SD e SDHC
- Registrazione filmati MPEG4 in alta definizione FULL HD con risoluzione di 1920x1080 a 30 fotogrammi al secondo e audio stereo
- Manuale consultabile nella fotocamera per un supporto immediato e un utilizzo più semplice
- Ricarica delle batterie tramite cavo USB durante il trasferimento e l’organizzazione delle immagini sul computer
- Alimentazione con batteria ricaricabile agli ioni di litio
- Interfaccia per connessione sia USB che HDMI
Oltre alla possbilità di funzionamento completamente automatico, che consente a tutta la famiglia di ottenere splendide foto perfette in ogni circostanza, la SZ-20 dispone di ben 16 modalità di scatto programmate (Ritratto, Paesaggio, testo, Notturno, Bambini, ecc.).
La funzione più esclusiva è senz'altro qiuella che permette di scattare foto in 3D.
Per finire, questa fotocamera consente anche di registrare filmati video in alta definizione full HD con una risoluzione massima di 1920x1080 pixel a 30 fotogrammi al secondo.

Nessun commento:

Posta un commento