Visualizzazioni totali

martedì 8 novembre 2011

KONICA TOMATO (1985)

L'inizio degli anni '80 fu un epoca di grandi cambiamenti nel campo della fotografia. Nel settore delle macchine reflex si perseguì la compattazione dei corpi macchina e l'introduzione massiccia dell'elettronica ma il settore più interessato da questa rivoluzione fu sicuramente quello delle fotocamere compatte: grazie all'utilizzo delle materie plastiche fu rivoluzionata la forma stessa dei corpi macchina, per consentire l'adozione di flash integrati e poi dell'autofocus.
Negli anni '80 Konica fu uno dei costruttori più attivi nello sviluppo di nuovi modelli compatti e la "KONICA TOMATO" è sicuramente uno dei prodotti più audaci di quell'epoca. 
Seguendo l'esempio dei corpi macchina colorati, già sperimentato con successo sulla Konica Pop, si volle azzardare un look ancora più giovanile e sbarazzino, con una macchina chiamata "POMODORO".
La colorazione, come era lecito attendersi, era di un vivace "rosso pomodoro" e anche i caratteri della scritta "tomato" erano stilizzati a forma di pomodoro.  
Quanto alla tecnica, la TOMATO era un modello estremamente semplificato, con messa a fuoco fissa e tempo di scatto singolo da 1/125sec. Essa, però, non rinunciava al vezzo di un esposimetro alimentato a batteria che segnala con un led rosso nel mirino quando le condizioni di luce sono insufficienti ed occorre attivare il flash. 
Queste le sue principali caratteristiche tecniche:
- Obiettivo grandangolare di qualità "Konica" con focale di 35mm
- Diaframma con apertura fissa a f/4
- Otturatore lamellare con tempo di scatto singolo da 1/125sec.
- Inquadratura con mirino ottico galileiano
- Messa a fuoco fissa all'infinito
- Esposimetro CDS con sensibilità da ISO 100-400 che segnala le condizione di luce insufficiente per prevenire foto sottoesposte
- Flash integrato nel corpo macchina
ATTENZIONE: non confondete questa macchina con i tanti modelli di fotocamere colorate di bassa fattura che impazzavano sul mercato fino a pochi anni fa e che oggi vengono usate anche in lomografia!
La Konica Tomato è una fotocamera di qualità che, a dispetto del suo look giovane e sbarazzino, grazie a un accurato sistema di esposizione automatico e a un'ottica di eccellenza offre una elevata qualità fotografica.
Per maggiori info e per osservare la straordinaria qualità fotografica di questa macchina visitate i seguenti link:
http://www.collection-appareils.fr/konica/html/konica_tomato.php
http://homepage1.nifty.com/fukucame/tomato.htm

Nessun commento:

Posta un commento